Procedure per chi rientra dall'estero

17 agosto 2020

In relazione alla diffusione della pandemia da Covid -19 si fanno sempre più pressanti le indicazioni circa il rientro di coloro che si siano recati all’estero per vacanza o motivi di lavoro, in funzione del paese in questione. In particolare si fa presente a tutti i colleghi che con l’Ordinanza n. 78 del 12/08/2020 del Presidente della Giunta della Regione Toscana, se si proviene da paesi fuori dalla Unione Europea ed a libera circolazione (non compresi nelle lettera F dell’allegato 20 del DPCM 7/08/2020) vi è la possibilità di eseguire gratuitamente il tampone, senza prescrizione medica, eliminando l’obbligo di isolamento fiduciario di 14 gg nel caso di negatività. I paesi quali Bulgaria, Romania, Croazia, Grecia, Malta e Spagna hanno una procedura a se stante, con obbligo di esecuzione del tampone entro 48 ore dal rientro. Il sito di riferimento è https://www.uslsudest.toscana.it/coronavirus-le-f-a-q ed il numero eventualmente da chiamare è 800 556060 Ulteriori informazioni su https://www.regione.toscana.it/-/coronavirus

Provincia di Arezzo - Servizio Protezione Civile Piazza della Libertà, 3 - Arezzo 52100 (AR)
Tel.: 0575/3354260 - Fax: 0575/3354261
E-mail: protezionecivile@provincia.arezzo.it
PEC: protocollo.provar@postacert.toscana.it

Valid XHTML 1.0 Transitional    CSS Valido!