Giornata del Volontariato di Protezione Civile della provincia di Arezzo in occasione dell'inizio della Novena della Madonna del Conforto

8 febbraio 2021

Le celebrazioni che portano alla Madonna del Conforto si sono aperte, sabato 6 febbraio, con una Messa Solenne dedicata a tutti i volontari di Protezione Civile. Come ogni anno, l'organizzazione dell'evento è stato curata dalla Consulta provinciale del Volontariato di Protezione Civile ed ha visto la partecipazione in Duomo di una delegazione delle associazioni di Protezione Civile, della Provincia, dei Comuni e delle Forze di Polizia. Durante la celebrazione l'Arcivescovo Fontana ha speso parole di gratitudine nei confronti di tutti coloro che in questo particolare momento si trovano impegnati in prima linea, cercando di garantire sicurezza e benessere a tutta la comunità. Concetti forti che toccano la solidarietà, l'umanità, il sacrificio e la speranza. Ha, inoltre, sottolineato come gli aretini siano un popolo testardo, laborioso, talvolta chiuso ma sempre pronto ad aiutare chi si trova in difficoltà. La cerimonia, a causa delle misure di contrasto COVID-19, ha visto una partecipazione ristretta di uomini e mezzi. Tuttavia, l'Arcivescovo Fontana ha voluto anche per quest'anno uscire sul Sagrato e benedire i mezzi utilizzati per gli interventi di emergenza. Anche la Presidente della Provincia di Arezzo, Silvia Chiassai Martini, ha voluto portare il saluto ed il ringraziamento dell'Ente ai volontari presenti, sottolineando l'importanza dell'opera svolta da quest'ultimi per la difesa del territorio e dei cittadini dalle calamità.

Provincia di Arezzo - Servizio Protezione Civile Piazza della Libertà, 3 - Arezzo 52100 (AR)
Tel.: 0575/3354260 - Fax: 0575/3354261
E-mail: [email protected]
PEC: [email protected]

Valid XHTML 1.0 Transitional    CSS Valido!