Condividi sui social network | | | | |

NOTIZIA



09/09/2015 MeteoSalute - Biometereologia in Toscana.

A cura del CIBIC - Centro Interdipartimentale di Bioclimatologia dell'Università di Firenze.

Il Centro Interdipartimentale di Bioclimatologia dell’Università degli Studi di Firenze (CIBIC), con la collaborazione dell’Istituto di Biometeorologia del CNR di Firenze, ed il Consorzio LaMMA (Laboratorio di Meteorologia e Modellistica Ambientale) della Regione Toscana, è impegnato dal 2005 nel Progetto MeteoSalute, finanziato dal Servizio Sanitario della Regione Toscana.

La Bioclimatologia si occupa dello studio delle interazioni fra i processi atmosferici e gli organismi viventi ed ha assunto nella società odierna una valenza prioritaria, in relazione ad una vastissima gamma di considerazioni che riguardano l’uomo (prevenzione di patologie legate alle condizioni del clima, analisi degli effetti dell’inquinamento atmosferico, costruzione di ambienti considerando tutti gli aspetti di pianificazione, disegno urbano e architettura, etc.), gli animali (sfruttamento ed ottimizzazione delle risorse climatiche per la gestione razionale degli allevamenti, valutazione delle relazioni fra clima e specie animali presenti negli ecosistemi naturali, etc.) ed i vegetali (ottimizzazione dei processi produttivi in relazione ai rapporti coltura-atmosfera, gestione delle risorse e degli ambienti naturali, conservazione della biodiversità, etc.).

Scopo del progetto è quello sviluppare una ricerca per analizzare le relazioni esistenti fra condizioni meteorologiche e stato di salute della popolazione i cui risultati permetteranno di informare la popolazione e gli operatori sanitari circa le potenziali condizioni di disagio e rischio per specifiche patologie, ma anche di benessere, dovute a fattori climatici e ambientali.  

http://www.biometeo.it/il-progetto 



Scarica il bollettino per le aree socio sanitarie aretine

http://www.protezionecivile.provincia.arezzo.it/biometereologia.asp 





Sei preparato ?

Conoscere per proteggersi
Consulta Provinciale Arezzo

Consulta del volontariato di Protezione Civile

Associazioni | Attività | Iscrizione

Accessibilità

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità

Il logo qui riprodotto attesta il superamento del requisito di accessibilità ai sensi dell'art. 8 del DPR 1 marzo 2005, n. 75.

Dichiarazione accessibilità

Scrivi alla Protezione Civile

 
 
 
 
Informativa privacy preliminare alla compilazione

Piano provinciale integrato di
Protezione Civile

Piano provinciale integrato
scarica il documento in pdf

Normative

 
 
 
 
 
 

Provincia di Arezzo - Servizio Protezione Civile Piazza della Libertà, 2 - Arezzo 52100 (AR)
Tel.: 0575/392392 - Fax: 0575/392263
E-mail: protezionecivile@provincia.arezzo.it PEC: protocollo.provar@postacert.toscana.it

Valid XHTML 1.0 Transitional  |  CSS Valido!